La "regolarità dei pasti" è l’elemento base di una sana alimentazione. Infatti il nostro organismo ha bisogno di alimentarsi in diversi momenti equidistanti della giornata. Infatti distribuire i pasti in modo equo nell’arco della giornata fa si che:
- in presenza di pasti regolari si verifica un’accelerazione del metabolismo;
- si facilita la percezione delle sensazioni fisiologiche, in particolare fame e sazietà;
- si riduce la probabilità di eccedere fuori dai pasti principali grazie alla presenza degli spuntini;
- si regolarizza la funzionalità intestinale.

L’apporto energetico giornaliero si può ripartire in 5 pasti principali che sono la colazione che è il è pasto principale e rappresenta il 20% delle kcal giornaliere; il pranzo che è il pasto più abbondante poiché avviene a metà della giornata ed è rappresentato dal 40% delle kcal giornaliere; la cena che è il pasto che fa più fatica ad essere smaltito poiché la sera il metabolismo rallenta e non si è in grado di smaltire ciò che immettiamo nel nostro organismo, la cena rappresenta il 30% delle kcal giornaliera; gli spuntini che fanno si che il nostro organismo non arrivi al pranzo e alla cena con troppa fame; questi oltre a rappresentare il 5% delle kcal giornaliere, favoriscono l’accelerazione del metabolismo.

L’ Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione raccoglie informazioni e raccomandazioni nutrizionali destinate alle persone.

I principali punti che raccomandano di seguire sono:
•    Controlla il peso e mantieniti sempre attivo
•    Mangia più cereali, legumi, ortaggi e frutta
•    Grassi: scegli la qualità e limita la quantità
•    Zuccheri, dolci e bevande zuccherate: nei giusti limiti
•    Bevi ogni giorno acqua in abbondanza
•    Il sale? Meglio poco
•    Bevande alcoliche: se si, solo in quantità controllata
•    Varia spesso le tue scelte a tavola

Bisogna ricordare di:
•    Limitare al minimo indispensabile condimenti e dolci
•    Verdura e frutta non devono mai mancare
•    Alternare e moderare il consumo di secondi piatti quali carni, pesci, uova, salumi, formaggi.
•    Pasta e pane devono essere assunti ogni giorno